In a plastic World

Set 8, 2022 | Brunch con VAIA

Foto di Dan Lewis su Unsplash

Gli uomini sono diventati gli strumenti dei loro stessi strumenti.

Henry David Thoreau

Ciao,

Continua la nostra rubrica sulle notizie positive dal mondo della sostenibilità.

Questa edizione è dedicata al consumo della plastica e al movimento Plasti Free July, che anche quest’anno sta per concludersi con la fine di luglio.

L’iniziativa nasce da Plastic Free Foundation, che nel 2011 avvia l’iniziativa Plastic Free July con l’omonima premiata campagna. L’obiettivo è diminuire l’utilizzo di plastica monouso e sensibilizzare il pubblico sull’argomento.

Da una prospettiva di utilizzo più rispettoso di un materiale economico ma dal grandissimo impatto ambientale si lancia una sfida: evitare qualsiasi tipo di plastica monouso 

(fatte eccezioni per i soli casi di forza maggiore, per esempio per l’uso sanitario).

Il report della fondazione registra tutti i risultati raggiunti dall’iniziativa nel 2021.

Di seguito, il consueto indice di notizie che abbiamo deciso di amplificare:

  1. BEYOND VAIA
    Uno sguardo al Futuro
  2. GREEN SCREEN
    Cose da un altro mondo
  1. SUSTAINABLE TIPS
    Il Cambiamento a piccoli passi
  2. INSPECT YOUR GADGET
    La Natura dell’Innovazione
  3. ART in Earth
    Dentro la Bellezza
  4. VAIA MUSIC
    Il suono della Resilienza
  5. VAIA News
    Tutte le novità dal mondo VAIA
  6. (Y)OUR VOICE
    La parola dei Vaier
  7. BEYOND VAIA – Uno sguardo al Futuro
    Un breve dossier sulle principali notizie di cronaca e politiche ambientali.


Il consumo di plastica nel mondo è cresciuto esponenzialmente con l’emergenza da Covid-19, a causa del consumo delle mascherine monouso, che solo in Italia sono state più di 46 miliardi da inizio pandemia. 

Questa mole è da aggiungersi agli otto milioni di tonnellate di plastica che ogni anno finiscono nell’ambiente

L’Ocse denuncia che nel mondo si ricicla solo il 15% dei rifiuti plastici, ma l’Italia si scopre – almeno su questo fronte – tra i Paesi virtuosi.
Come segnala Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi), con la sua nuova relazione generale, nonostante la pandemia, nel 2020 è stato avviato al riciclaggio il 73% dei pack immessi sul mercato, per una massa totale di oltre 9 milioni e mezzo le tonnellate di imballaggi riciclate sul totale di 13 milioni destinati al consumo.

Clicca il link di seguito per scoprire tutti i dati sui materiali riciclati in Italia: 

https://www.repubblica.it/economia/rapporti/osserva-italia/le-storie/2021/07/20/news/riciclo_imballaggi_record_italia-310974689/

  1. GREEN SCREEN – Cose da un altro mondo

Continua a leggere per scoprire curiosità e soluzioni innovative dal mondo green

Tra le iniziative lodevoli per preservare e valorizzare l’utilizzo della risorsa sorge RefillNow.

Si tratta di un progetto sostenibile sorto sull’Isola d’Elba nel 2019 con l’obiettivo di ridurre il consumo delle bottiglie e dei materiali di plastica usa e getta e incentivare la collaborazione tra imprenditori del settore turistico, enti pubblici e privati e i cittadini attenti alla conservazione del patrimonio ambientale dell’Elba.

Nella pratica, Refill Now è una piattaforma digitale creata per dare accesso a tutti ai punti d’acqua pubblici e privati situati in una destinazione turistica.

Si può accedere alla Refill Map con un semplice scan del Refill Now Qr Code o del tag NFC e localizzare i punti #Refill vicino a te.

  1. SUSTAINABLE TIPS – Il Cambiamento a piccoli passi
    Un consiglio di sostenibilità in formato tascabile.

Il cliché è sempre lo stesso: in estate bisogna bere di più.

Il nostro consiglio sostenibile di oggi è di evitare le bevande imbottigliate nella plastica, specialmente l’acqua. 

In Italia l’acqua del rubinetto è sempre potabile per legge, e se non fosse di ottima qualità le soluzioni possono essere trovate nelle brocche filtranti oppure sostituendo il rompigetto con dei filtri al rubinetto, come quello di Negozio Leggero, che seppur costruito in plastica segue un progetto di economia circolare

Anche evitare le cannucce monouso è una misura importante. Sono strumenti molto utili in situazioni di stretta necessità ma di cui ormai ne è stato abusato l’utilizzo. 

Qualche dato sulle cannucce monouso: 

  • in Italia si consumano circa 2 Mld. di cannucce l’anno e in europa 36 Mld.
  • Costituiscono circa il 2% dei rifiuti plastici monouso. un dato che sembra irrisorio, ma bisogna fare i conti con i grandi numeri. 
  • Impiegano circa 500 anni per decomporsi.

Per quanto, dal 3 luglio 2021, la produzione di plastica monouso sia stata dichiarata vietata, è ancora permesso l’utilizzo fino a esaurimento scorte.

Ti invitiamo a rifiutarle quando si ordina da bere fuori e di evitare di comprarle in materiale plastico e monouso. 

Come alternative troviamo: quelle durevoli in acciaio, in silicone, in vetro, in plastica rigida, oppure in carta monouso. 

Anche tu farai più attenzione a consumare meno cannucce durante i tuoi aperitivi estivi?

  1. INSPECT YOUR GADGET – La Natura dell’Innovazione

Nel nostro consiglio sostenibile di oggi parliamo ancora di acqua e del rapporto bidirezionale che si è frapposto fra “la più scarsa tra le risorse abbondanti” e la plastica.

La stagione estiva porta un naturale aumento della siccità, peggiorato notevolmente dai cambiamenti climatici e dal fatto che si utilizza più acqua per far fronte alle temperature torride.

Il nostro Paese detiene il record europeo di volume di acqua dolce prelevata con 9,2 miliardi di metri cubi di acqua dolce presi da corpi idrici superficiali o sotterranei.

Sembra una tautologia, ma ciò significa che una quantità immensa di acqua viene sottratta all’ambiente per essere potabilizzata e distribuita.

Senza contare che l’infrastruttura idrica italiana è datata e ogni anno perde circa il 37% della risorsa durante la distribuzione.

Sulla scia del Plastic Free July appena concluso vorremmo proporti un modo per diventare dei difensori dell’acqua, da casa tua.

Sappiamo quanto le microplastiche possano essere insidiose. Per questo ti proponiamo uno strumento utile alla raccolta di questo materiale, tanto piccolo quanto pericoloso.

Facendo il bucato di indumenti sintetici e sportivi puoi utilizzare la Guppy Friend.

Si tratta di un sacchetto a trama fittissima che aiuterà a raccogliere le microplastiche che si formano durante il lavaggio.

Ormai in commercio ne esistono di moltissimi tipi. Aiuterai l’ambiente anche evitando l’ammorbidente, costituito spesso da sostanze sintetiche e profumi tossici.

L’acqua non è soltanto una “risorsa” da poter usare, vendere e sfruttare.

Si tratta del presupposto della vita sulla Terra, come la conosciamo oggi.

Difendere la salubrità dell’acqua potabile e dei corpi idrici è un dovere civile che corrisponde al rispetto di tutte le forme viventi.

E tu, vuoi diventare un difensore dell’acqua?

  1. ART in Earth – Dentro la Bellezza

Spazio dedicato all’Arte come risorsa piena di vitalità, creativa espressione dell’ingegno umano.

Il valore della cultura si intreccia all’alta moda. 

Dalla volontà di trasmettere un messaggio di sostenibilità nasce SEA BEYOND, promosso dal Gruppo Prada e dalla Commissione Oceanografica Intergovernativa (IOC) dell’UNESCO. 

Si tratta di un programma didattico rivolto ad una rete di scuole secondarie internazionali per educare alla preservazione del mare.

Il progetto è stato sostenuto dai proventi delle vendite della collezione Prada Re-Nylon, la linea di prodotti in nylon rigenerato nata nel 2019.

https://www.pradagroup.com/it/sustainability/cultural-csr/prada-re-nylon-sea-beyond-unesco.html

  1. VAIA MUSIC – Il suono della Resilienza
    Ciò che c’è di più vicino a VAIA, la musica: la forma più pura dell’espressione artistica.

Plastic Passion – The Cure
https://open.spotify.com/track/5tfDRKVFmAg8NX4PlEsAuJ?si=0afd390fc4e64d91

Falling into Pieces – Cape Francis
https://open.spotify.com/track/0YPlw9YQwkzSysM6qe3zGy?si=77c74f332cdf4efe

Plastic – New Order https://open.spotify.com/track/5ct1hTsz9Hry08yUt6H0cn?si=88cbe6cce9c245cb

  1. VAIA News – Tutte le novità dal mondo VAIA

Questo luglio rovente è stato accompagnato da molte iniziative firmate VAIA, prima di arrivare alla pausa estiva sancita da agosto.

Il mese si apre sul Festival di Spoleto, cui VAIA ha partecipato dall’ 1 al 2 Luglio.

Il Festival dei Due Mondi di Spoleto è uno dei più importanti appuntamenti di spettacolo e cultura di livello internazionale presente in Italia, una manifestazione nota in tutto il mondo, luogo privilegiato per le prime assolute e gli spettacoli in anteprima nazionale.

Il cartellone ha ospitato le migliori esperienze performative a livello internazionale, valorizzando teatri, spazi all’aperto ed edifici storici di cui Spoleto offre una concentrazione unica in Italia.

Il primo Luglio siamo stati presenti anche al festival di Fano Generazione Futuro, l’evento che la Fondazione Carifano ha organizzato per guardare al futuro dei giovani. A seguire sabato 9 luglio presso Mirandola si è tenuta l’iniziativa Festival in Verde all’interno dell’evento Estate a Mirandola, a cui abbiamo partecipato.

Sabato 16 luglio si sarebbe dovuta tenere la piantumazione in località Panarotta, in occasione del Torneo di Basket più alto d’Italia. Tuttavia, un grave incendio di natura dolosa ne ha impedito lo svolgimento. Quindi la piantumazione non ha avuto luogo, ma stiamo lavorando per riqualificare la zona.

Da martedì 19 luglio, per una settimana, si è svolto il festival Nano Valbruna

Valbruna è una piccola comunità che ha ospitato scienziati, imprenditori, docenti e anche i founder di VAIA, raccolti tutti intorno al tema della sostenibilità.

Dal 22 al 23 saremo presenti invece al Siena Conversazioni Carbon Neutral. Per concludere dal 26 e 27 luglio VAIA si unirà al coro di voci di Fridays for the Future di Torino.

  1. (Y)OUR VOICE – La parola dei Vaier

Non è un caso che gli oggetti creati da VAIA abbiano come fulcro semantico il principio di amplificare; poiché sono pensati per dare risalto ai sensi.

In VAIA, il nostro obiettivo è costituire una piattaforma di amplificazione di idee, visioni, desideri e opinioni.

Per questo ci piacerebbe sapere cosa vorresti trovare nelle prossime rubriche, come potremmo contribuire a soddisfare la tua curiosità dal mondo green, e cosa tu ritieni che si meriti di essere amplificato.

Intanto, ti ringraziamo di aver partecipato a questo Brunch sostenibile, e ti auguriamo buon fine settimana.

A presto!
Silvia

Rimani aggiornato

Entra nella community di VAIA

Privacy Policy

You have Successfully Subscribed!